Privacy

PRIVACY E SICUREZZA– INFORMATIVA

A. Qui di seguito vengono riportate le regole che il Consiglio Nazionale del Notariato osserva per la tutela della Vostra privacy. Vi invitiamo, prima di comunicarci i Vostri dati personali, a prendere visione della informativa generale in calce nonché di volta in volta delle singole e specifiche informative rilasciate ex art. 13 D.Lgs. 196/03 prima di accedere a servizi particolari che comportino la trasmissione dei Vostri dati personali.

B. Raccolta dei dati personali

La presente nota sulla privacy regola la raccolta e l’utilizzo dei dati personali operata attraverso questo sito WEB o gli altri siti Web gestiti e/o di titolarità del Consiglio Nazionale del Notariato (d’ora in poi solo “sito/i”). L’utilizzo del sito comporta l’autorizzazione alla raccolta dei dati e delle informazioni secondo le modalità descritte nella presente nota, nella informativa in calce, nelle informative di volta in volta rese ex art. 13 D.Lgs. 196/03 nonché secondo quanto stabilito nei “Termini e condizioni per l’utilizzo del servizio”, di cui Vi invitiamo a prendere attentamente visione prima di utilizzare i servizi offerti.   I dati personali possono anche essere raccolti nel momento in cui ci contattate per richiedere informazioni o vi registrate per usufruire di specifici servizi e/o per aver accesso ad aree ed applicazioni riservate rese disponibili sul sito. In questi casi, Vi invitiamo a prendere visione anche delle eventuali informative aggiuntive rese ai sensi del D. Lgs. 196/03 prima di poter accedere al servizio e/o all’area riservata.

Il Consiglio Nazionale del Notariato rispetta e protegge la privacy dei propri utenti.

In attuazione di quanto disposto dalla disciplina in materia, il Consiglio Nazionale del Notariato ha posto in essere gli adempimenti necessari al fine di proteggere i Vostri dati personali. Nel caso venga assegnata all’utente una ID e una password da installare nel set up quando si connette per usufruire dei servizi offerti dal Consiglio Nazionale del Notariato la responsabilità relativa alla riservatezza della ID e della password è ad esclusivo carico dell’utente stesso.

Il Consiglio Nazionale del Notariato raccoglie i Vostri dati personali per offrire i servizi di consultazione di banche dati nonché gli altri servizi informativi ed interattivi offerti dai siti WEB di titolarità e/o dallo stesso gestiti (d’ora in poi solo “i servizi”) come meglio indicati nel paragrafo seguente.

C. Utilizzo dei dati personali

Il Consiglio Nazionale del Notariato potrà utilizzare i Vostri dati personali per perseguire i propri scopi istituzionali, come a titolo di esempio, l’effettuazione di ricerche o indagini con finalità scientifiche o statistiche e/o l’inoltro di comunicazioni sull’attività del Consiglio e sui servizi dalla stessa offerti ai propri iscritti, per fornirVi i servizi cui vi abbonate, per lo svolgimento di qualsiasi attività attinente ai servizi stessi quali, a mero titolo d’esempio, la verifica qualitativa del servizi offerti, la percentuale di soddisfazione degli utilizzatori, la comunicazione di eventuali problemi o l’interruzione dei servizi stessi, nonché per finalità funzionali ai servizi quali ricerche di mercato, analisi economiche e statistiche, informazioni promozionali relative a nuovi servizi, invio di materiale pubblicitario/informativo/promozionale e di aggiornamenti su iniziative del Consiglio Nazionale del Notariato.

A questo proposito potrebbe essere necessario comunicare i Vostri dati personali ad uno o più collaboratori del Consiglio Nazionale del Notariato. Tali soggetti saranno comunque obbligati ad usare i dati ottenuti dal Consiglio Nazionale del Notariato solo per le finalità indicate nella presente nota.

D. Utilizzo dei cookie

Il Consiglio Nazionale del Notariato potrà utilizzare dei “cookie” per personalizzare l’esplorazione dei siti Web dallo stesso gestiti. Un cookie è un file di testo che viene memorizzato su disco rigido da un server di pagine Web. Non è possibile utilizzare i cookie per eseguire programmi o infettare con dei virus il Vostro computer. I cookie vengono assegnati agli utenti singolarmente e possono essere letti esclusivamente dal server Web che li ha emessi. I cookie segnalano al server Web che l’utente è tornato a visitare una particolare pagina Web.

Il Consiglio Nazionale del Notariato utilizza i cookie per migliorare i siti di sua titolarità e i servizi offerti. L’utente può accettare o rifiutare i cookie. La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente, ma di solito è possibile modificare l’impostazione del browser per rifiutare i cookie se si preferisce. Se l’utente sceglie di rifiutare i cookie, potrebbe però non poter fruire pienamente dei suddetti siti Web e dei servizi offerti.

E. Utilizzo dei beacon

Questo sito Web può contenere immagini elettroniche definite beacon Web, o “gif a singolo pixel” che permettono al Consiglio Nazionale del Notariato di contare gli utenti che le hanno visitate e offrire servizi accessori e collaterali. I beacon Web non vengono utilizzati per accedere ai dati personali, ma sono solo una tecnica utilizzata per elaborare statistiche complessive sull’utilizzo del presente sito Web.

I beacon Web raccolgono solo un insieme limitato di informazioni, quali un numero cookie,l’ora e la data in cui è stata visualizzata la pagina, nonché una descrizione della pagina sulla quale è incluso il beacon Web.

F. Modifiche alla presente nota sulla privacy

Il Consiglio Nazionale del Notariato si riserva il diritto, a sua esclusiva e insindacabile decisione, di apportare modifiche, in tutto o in parte, alla presente nota sulla privacy in qualsiasi momento annunciandone la revisione su questo sito Web. E’ interamente a Vostro carico la responsabilità del controllo costante della stessa. L’uso del sito Web di titolarità del Consiglio Nazionale del Notariato o dei loro servizi successivo alle intervenute modifiche comporterà il Vostro assenso alle stesse.

Informativa generale sulla privacy

1) Modalità di trattamento e natura del conferimento dei dati Modalità di trattamento e natura del conferimento dei dati

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, Vi informiamo che i Vostri dati personali, di cui garantiamo la massima riservatezza e sicurezza nel rispetto della normativa sopra richiamata, dei regolamenti e della normativa comunitaria, verranno trattati e comunicati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, direttamente e/o tramite terzi unicamente per le finalità connesse agli scopi istituzionali del Consiglio, nonché alla fruizione dei servizi richiesti.

Tali finalità potranno avere ad oggetto l’effettuazione di ricerche o indagini con finalità scientifiche o statistiche, informazioni sulla attività e le iniziative del Consiglio, comunicazioni promozionali relative a nuovi servizi e prodotti realizzati o messi a disposizione dal Consiglio, invio di materiale pubblicitario/informativo/promozionale e di aggiornamenti su iniziative ed offerte dal Consiglio.

2) Natura e limiti del conferimento dei dati

Il conferimento dei Vostri dati personali è facoltativo, ad esclusione del caso in cui sia previsto un obbligo normativo (in materia fiscale, contributiva o tributaria) e/o contrattuale in tal senso. Per l’accesso ad alcuni particolari servizi, il conferimento può essere indispensabile per fruire del servizio stesso. L’eventuale rifiuto di conferimento dei dati comporterà in tali casi l’impossibilità di fruire dei servizi offerti. I dati forniti saranno trattati solo con modalità e procedure strettamente pertinenti alle finalità indicate nella presente nota.

3) Comunicazione dei dati

L'elenco dettagliato dei soggetti nominati responsabili del trattamento e dei terzi ai quali i dati personali potranno essere comunicati, sarà fornito dal Consiglio Nazionale del Notariato dietro espressa richiesta dell’interessato. Qualunque richiesta potrà essere inoltrata nei confronti del Responsabile del trattamento, Dott. Massimo Pensato, Direttore Generale del Consiglio Nazionale del Notariato, al seguente indirizzo email: segreteriapresidenza.cnn@notariato.it.

4) Diritti ex art. 7 D.Lgs. 196/03

In relazione ai trattamenti di cui è titolare il Consiglio Nazionale del Notariato potranno essere esercitati i seguenti diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/03:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell' esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) Dell’origine dei dati personali;

b) Delle finalità e modalità del trattamento;

c) Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) Degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) Dei soggetti e delle categorie dei soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato di responsabili o incaricati

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) L’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) La cancellazione,la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e successivamente trattati;

c) L’attestazione che le operazioni di cui alla lettera a) e B) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto di coloro ai quali i dati sono stati comunicati e diffusi eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:

a) Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, nonché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) Al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.”

Agg. al 3 dicembre 2007